#ArredaTour 7 E per gli esterni?

03.08.2018

Per gli esterni i VERI ARTIGIANI non si azzarderebbero mai di utilizzare il classico poliuretano espanso.

Vengono invece scelte IMBOTTITURE SPECIFICHE certificate, affidabili e di qualità. Vi citiamo due nomi a titolo di esempio DRYFEEL – BREATHAIRtm

Questo tipo di imbottitura è l’ideale per arredare lo spazio all’aria aperta e talvolta per gli arredamenti interni delle BARCHE.

Si possono imbottire DIVANI, CUSCINI, LETTINI, SEDIE e tutto ciò che occorre per un vero RELAX all’ ARIA APERTA. Poter dormire, prendere il sole, o semplicemente stare a sedere senza il timore che l’imbottitura venga danneggiata è una gran bella comodità:)

la caratteristica dell’ imbottitura DRYFEEL  è quella di avere i pori molto aperti. E’ drenante, non trattiene l’acqua e asciuga rapidamente. A differenza di quello che avviene nei tradizionali espansi che fanno L’EFFETTO SPUGNA.

E’ TRASPIRANTE e mantiene fresca l’imbottitura. Tipicamente viene sottoposto a trattamento ANTIBATTERICO e ANTIMUFFA.

Un tipo di imbottitura che sta destando molto interesse è Il BREATHAIRtm. materiale innovativo e tecnologico. Progettato per ALLEGGERIRE le imbottiture dei sedili nei treni giapponesi promette una svolta nell’imbottitura soprattutto nella NAUTICA.

E’ Lavabile, traspirante, leggero, durevole, termo – formabile. Capace di mantenere la forma nel tempo al pari del più comune poliuretano.

Ricordati di chiedere sempre il tipo di imbottitura usata per l’uso esterno.

 

 

e tu? quali sono gli elementi da esterno che preferisci? 🙂

 

 

 

 

 

……Alla prossima puntata del nostro ArredaTour:)

CONDIVIDI